Skip to main content

Techstars è tornato!

Anche quest’anno Techstars è tornato!

Ieri, giovedì 22 febbraio, c’è stato l’evento di lancio della classe 2024 dell’acceleratore internazionale e, dopo le edizioni dedicate a Smart Mobility e a Cities of the Future, quest’anno abbiamo dato il benvenuto a Techstars Accelerator Transformative World Torino. 

Techstars è realizzato grazie ai partner storici del progetto: Fondazione CRT, Fondazione Compagnia di San Paolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center. Tuttavia, quest’anno si sono aggiunte alcune partnership strategiche importanti con LIFTT, Arcanys Ventures e Hyrise.

La relazione generativa che si è instaurata negli ultimi anni tra l’acceleratore e Torino City Lab grazie al partner Intesa Sanpaolo Innovation Center e a Fondazione CRT continua anche nell’edizione 2024-25, con Elena Deambrogio – Responsabile Ufficio Innovazione e Progetti Europei del Comune di Torino, oltre che Responsabile del progetto CTE Next – nelle vesti di mentor.

Il 9 marzo si svolgerà l’annuale Mentor Madness, dove tutte le start-up avranno la possibilità di conoscere i mentor del progetto dal vivo e sapremo finalmente con quali progettualità collaboreranno Torino City Lab e CTE Next.

Quest’anno Techstars amplia i settori di ricerca, tra cui: Quantum Computing, Maritime, Deep Tech, EdTech, AI, PropTech, GenAI, Mobility, AudioTech, Future of Work e Hospitality e accoglie 12 start-up nel suo nuovo programma. Sei di queste sono italiane, mentre le altre arrivano da Germania, Ungheria, Slovenia, Austria e Vietnam.

Di seguito le start-up parte della classe di quest’anno con cui a brevissimo capiremo come le supporteremo:

G2Q Computing (Milano, Italia): software quantistico, ibrido e avanzato, utile per risolvere problemi complessi del mondo reale.

Impact AI (Vienna, Austria): piattaforma modulare con strumenti no-code in grado di valutare direttamente le prestazioni e l’impatto sul business degli sviluppi di applicazioni basate su LLM.

SylloTips (Roma, Italia): piattaforma di condivisione delle conoscenze all-in-one che sfrutta l’intelligenza artificiale per ottimizzare e migliorare i processi interni delle aziende.

Shion (Vienna, Austria): sistema attivo di eliminazione dell’eco e del rumore con hardware appositamente progettato.

Plain (Berlino, Germania): soluzione di interior design che fornisce tutto il necessario per l’allestimento di uno spazio: planimetria, selezione dei mobili e supporto all’implementazione.

Nubo (Milano, Italia): un progetto capace di plasmare il futuro degli spazi di lavoro attraverso una rete capillare che sfrutta gli spazi urbani sottoutilizzati.

Bestie Bite (Roma, Italia): rimodellare la scoperta e le recensioni dei ristoranti attraverso una comunità peer-to-peer.

Trainizi (Ho Chi Minh, Vietnam): piattaforma di microlearning che forma, coinvolge e mantiene i lavoratori senza scrivania.

Reviway (Reggio Emilia, Italia): startup affronta il problema del deterioramento del manto stradale con la visione artificiale e un veicolo completamente automatizzato.

Intuos (L’Aquila, Italia): piattaforma di servizi che combina software verticali, dispositivi IoT e modelli di dati basati sull’intelligenza artificiale per aumentare l’efficienza dei processi operativi, il monitoraggio degli aeromobili e la sicurezza del volo.

Vision Anchor (Ljubljana, Slovenia): il primo sistema di ancoraggio intelligente al mondo, che traccia l’ancora e invia un feed di dati all’imbarcazione.

Voovo (Budapest, Ungheria): piattaforma educativa che aiuta gli studenti ad assorbire rapidamente elevati volumi di informazioni trovando il modo più semplice e veloce per creare flash card digitali.

Stay tuned!

Leggi le altre news

Past

Partecipa all’evento di lancio della Call4Testing ‘Next Society’

Partecipa all'evento di lancio della Call4Testing 'Next Society' L’evento del 13 febbraio lancerà la Call 4…
Novità

Guida per la Politica del cibo della Città di Torino

Guida per le politiche del cibo Una città più sostenibile, più vicina a chi ha…
partnerships for horizon europe
news

Aperta la Call4Ideas per Partnerships for Horizon Europe

In occasione della sesta edizione di P4HEU, apre una Call4Ideas per imprese, enti di ricerca…
Past

Apre il nuovo sportello CTE Next di orientamento ai bandi

Apre il nuovo sportello CTE Next di orientamento ai bandi La Città di Torino sta dando…